Email: info@iprmarketing.it
Email: info@iprmarketing.it

IPR-PORTA A PORTA. ITALIANI FAVOREVOLI ALLE UNIONI CIVILI, CONTRARI ALLA STEPCHILD ADOPTION

12507207_1284892544861050_2791950671945156354_n



IPR-PORTA A PORTA. ITALIANI FAVOREVOLI ALLE UNIONI CIVILI, CONTRARI ALLA STEPCHILD ADOPTION

  Gli italiani sono per il riconoscimento delle unioni civili delle coppie etero. La pensa così il 75% della popolazione. È interessante notare che si tratta di un’opinione largamente condivisa tra gli elettori di tutti i partiti. Discorso un po' diverso per il riconoscimento delle coppie gay. Anche se i favorevoli rappresentano la maggioranza relativa (46%), è significativa la quota dei contrari che arriva al 40%. In questo caso, però, ad essere più favorevoli sono gli elettori del PD e M5S, nettamente contrari quelli del centrodestra. Altro tema caldo nel dibattito di questi giorni è la stepchild adoption, cioè la possibilità di adozione dei figli del partner in coppie gay. Su questa tematica il giudizio si divide: prevalgono leggermente i contrari (48%) contro i favorevoli (40%). Sulla maternità surrogata gli italiani, invece, sono d'accordo se a praticarla sono coppie etero, contrari nel caso di gay. In generale, comunque, i cittadini richiedono una maggiore equiparazione tra unioni civili e matrimoni, ma questo vale principalmente per coppie uomo-donna e non per quelle dello stesso sesso. Infine altro tema scottante di questi giorni è la possibilità di licenziare in 48 ore i dipendenti della pubblica amministrazione fannulloni. In questo caso il consenso è bulgaro: il 75% è favorevole.






Alcuni dati

sondaggio 19 gennaio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi